L’Oasi Naturalistica di Biderosa a Orosei

hotel-cala-gonone-nettuno-sardegna-bidderosa

L’oasi di Bidderosa è un’oasi naturalistica incontaminata che racchiude cinque calette da sogno incastonate nella macchia mediterranea formata da ginepri secolari piegati dal vento, lecci e sughereti.

L’oasi dista 13 km dal paese di Orosei e si estende su 860 ettari ed è protetta da vincolo paesaggistico e l’accesso all’oasi può avvenire da giugno a settembre.

Bidderosa è costituita anche dallo Stagno Sa Curcurica dove vive una grande varietà di uccelli: dal cormorano all’airone e al fenicottero, dal cavaliere d’Italia al martin pescatore.

Oltre che godervi le acque cristalline delle calette, vi consigliamo di visitarla anche con escursioni in mountain bike per vivere ancora di più la natura dell’Oasi.

Modalità di accesso in auto:

Per accedere all’oasi di Bidderosa in auto occorre acquistare il biglietto presso la Pro Loco di Orosei in piazza del Popolo o si può anche prenotare allo 0784 998367.
L’accesso all’oasi è fino alle 12 e dovete tener conto che ogni giorno possono entrare al massimo 130 auto.

Costo del biglietto:

12 euro in auto

6 euro in moto

Modalità di accesso a piedi:

Per chi vuole avventurarsi a piedi può farlo in tutte le stagioni, senza dover acquistare il biglietto. Un’occasione per ammirare lo straordinario panorama, il verde delle pinete, i ginepri secolari adagiati su litorali di sabbia candida.

Ma c’è anche un’altra possibilità per arrivare alle splendide calette: attraversare la lingua di mare che separa l’oasi di Bidderosa da Cala Ginepro, approfittando della bassa marea.

Bidderosa è certamente una di quelle località della Sardegna orientale a cui non dovete rinunciare se dovete trascorrere le vacanze a Orosei.